Gli Alimenti che fanno Ingrassare più Facilmente

Le persone mangiano troppo e ingrassano per molte ragioni. Una delle principali cause è l’assunzione di troppe calorie. Detto questo, alcuni alimenti sono più problematici di altri, compresi gli alimenti trasformati ricchi di grassi aggiunti, zucchero e sale.

Ecco un elenco degli alimenti maggiormente presi in causa altamente ingrassanti.

Soda

La soda zuccherata può essere la cosa più ingrassante che si può introdurre nel nostro corpo. Le bevande zuccherate, con zucchero aggiunto, non forniscono nutrienti essenziali e aggiungono molte calorie vuote alla tua dieta. Gli studi dimostrano che le persone che bevono soda (o altre bevande con zuccheri aggiunti) zuccherata hanno molte più probabilità di ingrassare rispetto alle persone che non lo fanno. Uno studio ha scoperto che le persone che hanno bevuto soda durante la loro normale dieta hanno consumato il 17% in più di calorie. Nel tempo, ciò potrebbe facilmente portare a un aumento di peso significativo aumentando anche il rischio di obesità ma anche diabete di tipo 2, malattie cardiache e cancro

Caffè Zuccherato

Il caffè può essere una bevanda molto salutare se usata con giusto modo; tuttavia dolcificato con aggiunta di zucchero o sciroppo, può contenere tanto zucchero quanto una lattina di coca cola. Come la soda, le bevande al caffè ad alto contenuto di zucchero potrebbero avere effetti disastrosi sulla vita e sulla salute.

Gelato

La maggior parte dei gelati commercialmente presenti sono pieni di zucchero e grassi. Dal momento che viene spesso consumato come dessert, il gelato può aggiungere molte calorie in più al pasto. Se ci piace il gelato, probabilmente è meglio usarlo come trattamento occasionale. Per scegliere un gelato più sano, cercane o farne uno con meno di 15 grammi di zucchero per porzione.

Pizza da asporto

Le pizze, quelle già preparate e più commerciali, sono uno dei cibi spazzatura più popolari , soprattutto tra i giovani e i bambini. Le pizze sono generalmente molto gustose ma ricche di grassi, carboidrati raffinati e calorie. Alcune delle varietà più popolari sono anche prodotte con grandi quantità di formaggio e carne lavorata. Le carni trasformate sono carni che sono state stagionate, salate o affumicate. Un’elevata assunzione di queste carni è stata collegata all’obesità e ad un aumentato rischio di condizioni di salute avverse come malattie cardiache e alcuni tumori. Tuttavia, non tutte le pizze sono uguali. Se si ama la pizza, proviamo a trovare una pizzeria che utilizza ingredienti più sani, come verdure e pasta integrale. Altrimenti una scelta migliore è quella di preparare la nostra pizza a casa.

Biscotti e Ciambelle

Biscotti e ciambelle contengono elevate quantità di zucchero, farina raffinata e grassi aggiunti e possono essere estremamente ricchi di calorie. Per tenere sotto controllo il peso, è necessario limitarne l’assunzione. Quando le voglie colpiscono, scegliamo una piccola porzione singola, non un biscotto gigante o un pacchetto intero di piccoli biscotti. Questo può aiutarci a goderci un trattamento dietetico e limitare le calorie in eccesso. Inoltre, una ciambella di medie dimensioni può contenere oltre 200 calorie. Alcune varietà smaltate contengono più di 300 calorie. Per una salute e un peso ottimali, le ciambelle dovrebbero essere evitate il più possibile.

Patatine fritte

Le patatine fritte sono una scelta popolare di snack o contorno, in particolare quando si mangia fuori. Tuttavia, la porzione media di 150gr contiene in genere circa 450 calorie, rendendole un alimento ipercalorico. La maggior parte delle patatine fritte commerciali è anche ricca di grassi e sale, aumentando il rischio di eccesso di cibo. Inoltre, spesso accompagnano altri cibi spazzatura e vengono comunemente consumati con salse ad alto contenuto di zucchero come il ketchup. Ciò significa che si sta mangiando un numero molto elevato di calorie in una sola seduta, il che può portare ad un aumento di peso. In effetti, diversi studi collegano il consumo di patatine fritte all’aumento di peso.  Se vogliamo delle patatine, bollire o cuocere delle patate è molto più salutare.

Burro di arachidi

Quantità moderate di burro di arachidi possono essere salutari. Ciò è particolarmente vero se è fatto solo con ingredienti genuini come arachidi tostate e macinate e un po’ di sale. In effetti, mangiare noccioline è stato collegato alla riduzione del peso e al miglioramento della salute. Tuttavia, il burro di arachidi preparato commercialmente spesso contiene zuccheri aggiunti, oli vegetali idrogenati e molto sale, rendendolo piuttosto malsano. Il burro di arachidi è anche estremamente ricco di calorie e molto facile da mangiare per alcune persone. Se si riesce a limitarne l’assunzione, incluso il burro di arachidi nella nostra dieta non dovrebbe essere un problema. 

Cioccolato al latte

Il cioccolato fondente è stato associato a numerosi benefici, tra cui una migliore salute del cuore e funzione cerebrale. Tuttavia, la maggior parte delle scelte è indirizzata verso delle varietà al latte e/o cioccolato bianco caricate con zuccheri e grassi aggiunti. Come altri cibi spazzatura il cioccolato è un alimento facile da mangiare in grandi quantità.

Succo di frutta

Il succo di frutta è spesso visto come una scelta salutare. Tuttavia, la maggior parte dei marchi commerciali contiene tanto zucchero aggiunto quanto la soda o altre bevande zuccherate. Manca anche di fibre e altri nutrienti presenti nei frutti interi. Bere quantità eccessive di succo di frutta è stato collegato ad un aumentato rischio di obesità, specialmente nei bambini. La frutta intera è una scelta molto più sana e più dimagrante. Se si desidera includere il succo di frutta nella nostra dieta, scegliamo un succo di frutta senza zucchero e al 100%, mantenendo le dimensioni della porzione fino a un massimo di 150 ml al giorno.

Altri alimenti trasformati

L’aumento del consumo di cibi già pronti e trasformati può essere in parte responsabile dell’epidemia di obesità e sovrappeso. Non tutti gli alimenti trasformati sono malsani, ma molti sono stati fabbricati per assomigliare al cibo reale anche se hanno poca somiglianza nutrizionale con i pasti fatti in casa. Pertanto, è importante leggere l’etichetta. Alcuni tipi di alimenti trasformati sono stati collegati a maggiori apporti calorici e ad una scarsa qualità della dieta. Ridurre l’assunzione di alimenti trasformati e già pronti potrebbe aiutarci a evitare calorie in eccesso non necessarie, migliorando la qualità della nostra dieta.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto